Linea UNION per foglia in PET espanso in collaudo

lunedì 12 febbraio 2018 / Pubblicato in News degli espositori

Presso la sede di Union a San Vittore Olona (Milano) è in collaudo una nuova linea per l’estrusione di foglia in PET espanso per la termoformatura e altre varie applicazioni.

L’impianto si compone di una sistema di essiccazione della materia prima con dosaggio gravimetrico a perdita di peso. Subito dopo, due estrusori in tandem, uno bivite e uno monovite, assicurano la produzione di una foglia con larghezza di 1100 mm e spessori variabili da 1 a 4 mm a una capacità di oltre 300 kg all’ora. Grazie alla variazione della quantità di gas espandente, è possibile ottenere densità comprese tra 90 a 300 kg al metro cubo.

La soluzione tandem messa a punto da costruttore consente il facile raggiungimento della qualità dell’estruso in tempi particolarmente rapidi, anche per un materiale critico come il PET, dove le temperature di lavorazione raggiungono possono arrivare fino a 280°C. Lo studio della reologia del materiale ha permesso di realizzare una testa circolare con cui, pur variando gli spessori e la densità, non è necessario intervenire nel cambio delle filiere. A questo si aggiunge un nuovo sistema di raffreddamento degli estrusori, in grado di mantenere le temperature al valore impostato, fattore molto importante quando si usano gas espandenti per ottenere una perfetta cellulazione.

Tra le caratteristiche peculiari della linea rientra una campana di raffreddamento appositamente studiata da Union per evitare ogni attrito e ottenere una superficie della foglia con aspetto e brillantezza di elevato livello. Il software di gestione integrato, anche questo sviluppato dal costruttore, rende il processo semplice e affidabile, dalla formulazione delle materie prime all’avvolgimento del prodotto finito.

AREA RISERVATA ESPOSITORI

Password smarrita?

PASSWORD SMARRITA?

`